La popolazione dei Paesi del Nord Europa è tra le più felici al mondo, poiché ovunque la qualità della vita è altissima. L’arte, la letteratura e il design contemporaneo sono tra i maggiori motivi di vanto per i Paesi nordici. Gli incantevoli scenari naturali, come laghi, spiagge e foreste, sono da apprezzare non solo d’inverno anche nei piacevoli mesi estivi, miti e freschi.

Potrai scegliere tra la Svezia, con i suoi paesaggi incontaminati e suggestivi, la Norvegia, famosa per i suoi spettacolari fiordi, o la Danimarca, il paese delle favole, patria del celebre Hans Christian Andersen.

Il sistema scolastico nord europeo

Gli studenti internazionali normalmente vengono inseriti nel Gymnasium, simile al liceo italiano. Per sopperire, almeno nella fase iniziale, alla scarsa conoscenza della lingua locale, è fondamentale possedere una buona padronanza dell’inglese. La valutazione scolastica potrebbe essere sospesa per i primi mesi, per permettere agli studenti internazionali di familiarizzare con la lingua locale. Le date ufficiali del calendario scolastico dipendono dai singoli Paesi di destinazione, ma generalmente l’anno scolastico va da agosto a giugno. Normalmente le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 14:30 circa. Il pomeriggio è dedicato ai compiti a casa o alle attività extrascolastiche.

Il piano di studio

Solitamente lo studente internazionale definisce un piano di studi personalizzato, concordando con la High School i corsi da seguire oltre quelli obbligatori. Determinate materie sono obbligatorie e dipendono dall’indirizzo didattico della scuola assegnata. Le materie elettive, invece, vengono scelte in base al profilo attitudinale, alle competenze personali e al percorso di studio svolto in Italia.

Attività

Le scuole in genere non offrono attività extracurricolari. La maggior parte degli studenti pratica uno sport in club organizzati e associazioni indipendenti dal sistema scolastico. Noi incoraggiamo sempre i nostri Exchange Students a svolgere nel tempo libero almeno una attività ricreativa, sia essa sportiva, culturale o sociale, al di fuori dell’ambito scolastico e della famiglia ospitante. È un ottimo modo per conoscere nuovi amici e immergersi ancor di più nella cultura locale.